A

a

-

   

Il presidente di Confcooperative e dell'Alleanza ai delegati dell'assemblea di Legacoop

Alleanza Cooperative: Gardini, progetto di popolo non di élite
 

 «L’Alleanza delle Cooperative Italiane è un progetto di popolo, del popolo cooperativo e non di un’élite». Lo dice Maurizio Gardini, presidente dell’Alleanza Cooperative in apertura dell’assemblea dei delegati di Legacoop. «Vi sento compagni di viaggio – aggiunge Gardini – di un percorso che abbiamo deciso di cominciare e continuare insieme per costruire, con l’Alleanza, il progetto di una società diversa che si faccia sempre più carico dei bisogni delle persone e delle comunità dove non c’è solo necessità di creare lavoro, reddito e occupazione, ma di rispondere a esigenze nuove, complesse in rapido divenire. La sfida delle cooperative – conclude Gardini – è riuscire a interpretare per tempo queste istanze a cui dare risposte, confermando di essere le sentinelle del territorio». 

Fonte: Confcooperative Confederazione Cooperative Italiane, Alleanza Cooperative: Gardini, progetto di popolo non di élite, Francesco Agresti, 2 Marzo 2017, http://www.italiacooperativa.it/CONFEDERAZIONE/alleanza-cooperative-gardini-progetto-di-popolo-non-di-233lite