A

a

-

   

Visita alla Società Cooperativa Rapolla Fiorente con il presidente della stessa Rocco Grimolizzi, il presidente di Confcooperative Basilicata Pino Bruno e il coordinatore del settore agricolo ed agroalimentare di Confcooperative Basilicata Andrea Badursi.

L'oleificio Rapolla Fiorente, aderente a Confcooperative Basilicata, ha cominciato la sua attivita nel 1968, coinvolgendo circa 450 soci fra gli olivicoltori di tutto il Vulture. Da allora, l’0leificio Cooperative “Rapolla Fiorente” rappresenta una delle più valide realtà regionali nel settore della cooperazione, che alla tecnologia e alla modernità ha saputo accostare tradizione e insegnamenti del passato.
L’esperienza e la professionalità dei suoi addetti, la spiccata vocazionalità del paesaggio sono il punto di forza dell’0leificio Cooperativo “Rapolla Fiorente”. Il gusto di lavorare insieme, di amare tutti la stessa terra e le proprie origini, ha dato forza alla cooperativa e prestigio al nostro olio. E’ ispirata ad uno scrupoloso rapporto con il territorio, di cui esalta le opportunità e le capacità naturali intrinseche. Garantisce la lavorazione delle olive appena colte, grazie ad una capacita lavorativa di 1.200 quintali al giorno (ha un’estensione di circa 700 ettari di oliveti con 70.000 piante di ulivo).
La Cooperativa, in qualità di Organizzazione di Produttori, riconosciuta dalla Regione Basilicata (unica 0.P. nel settore olivicolo in Italia) si pone, inoltre, l’obiettivo di uniformare le tecniche di coltivazione dei soci per la qualità delle olive e quindi dell’olio D.O.P. vulture, marchio di qualità che viene attribuito a quegli elementi le cui caratteristiche uniche e inconfondibili dipendono dal territorio in cui sono prodotti.
Ha aderito al progetto di tracciabilità dei prodotti agroalimentari. In questo modo il consumatore, mediante un sistema di codificazione apposto sulla confezione, ha accesso alle informazioni relative al processo produttivo e alla provenienza del prodotto. Il progetto di tracciabilità impone all’azienda un costante controllo della qualità nei cicli di produzione, trasformazione e distribuzione. E cosi, i soci delta cooperativa si attengono scrupolosamente alle direttive aziendali e ne seguono personalmente i singoli passaggi.